Servizi del geometra

L’agenzia immobiliare Nina dom si prende cura anche di seguire i servizi offerti dal geometra. Il geometra è solitamente la prima persona alla quale bisogna rivolgersi quando si costruisce una casa. Prima che l’architetto inizi a redigere i disegni e preparare la documentazione, è necessario eseguire un rilevamento del territorio. Il rilevamento mostra tutte le strutture naturali, oltre che costruite, già esistenti sull’area interessata. Inoltre, il geometra esegue tutta una serie di altri servizi, quali delimitazine dell’edificio mediante picchettaggio, misurazione dei confini, parcellizzazione ed affini. Alcune delle procedure più comuni sono descritte nelle voci seguenti.

Rilevamento del territorio
Il rilevamento del territorio comprende tutte le strutture fisiche già esistenti su una certa parte della superficie terrestre.

Determinazione dei confini
I geometri eseguono anche le procedure di determinazione dei confini. In primo luogo, raccolgono tutti i dati già esistenti, dopodiché effettuano le misurazioni sul campo senza la presenza del proprietario. Dopo aver ottenuto i dati iniziali, si prosegue con la determinazione dei confini. Durante l’esposizione ufficiale dello stato esistente vengono chiamati i proprietari dell’immobile e i vicini confinanti. In linea di principio, il proprietario mostra la direzione del proprio lotto, mentre il geometra confronta i confini indicati con lo stato esistente nel catasto. Se i proprietari concordano con i perimetri della proprietà esposti dal geometra, tale stato viene riportato nell’elaborato tecnico.

Picchettatura
Durante la demarcazione dei confini si procede con il posizionamento dei picchetti, anche questo compito del geometra. I dati per la demarcazione dei confini vengono presi dai libri fondiari. Tutti i proprietari dei lotti confinanti devono essere d’accordo con la picchettatura eseguita. Al termine della procedura, il geometra deve inviare le demarcazioni in forma di elaborato tecnico a tutti i proprietari, incluso l’ufficio amministrativo competente.

Ricomposizione fondiaria
I geometri si occupano anche di riorganizzare e ridistribuire nuovamente determinati territori, spesso appartenenti a proprietari diversi, in modo che i proprietari esistenti ottengano la porzione ottimale del terreno. Mediante la ricomposizione fondiaria si formano delle particelle equivalenti, che ne consentono un uso ottimale, preservandone le dimensioni e il valore. Il geometra redige l’elaborato di ricomposizione fondiaria e il relativo accordo; inoltre si occupa di allegare le dichiarazioni di tutti i proprietari. In seguito alla ricomposizione fondiaria, vengono create nuove particelle indipendenti, quindi anche i confini delle relative particelle vengono modificati. I nuovi confini devono essere contrassegnati nuovamente nel catasto tavolare.

Parcellizzazione
La parcellizzazione è il processo mediante il quale un geometra unisce singoli appezzamenti adiacenti di dimensioni più piccole o divide una particella più grande in parti minori. Prima di iniziare la procedura, è necessario determinare i confini delle particelle esistenti. Una volta effettuato il procedimento, i nuovi confini delle particelle vengono inseriti nel catasto fondiario.

Picchettamento dell’edificio
Il picchettamento dell’edificio prima di iniziare le opere di costruzione è un obbligo legale per gli edifici ad uso residenziale e commerciale.
Il picchettamento dell’edificio è un servizio offerto dal geometra che prevede il trasferimento delle dimensioni progettuali, delle altezze e delle posizioni dei punti di un determinato edificio sull’area interessata. La pratica viene eseguita sulla base dei dati ottenuti dai progettisti, in modo che gli ingegneri civili che operano nel cantiere conoscano le dimensioni reali dell’edificio futuro.

My favorites

You can add up to 12 real estate to Favorites, if you want to add this real estate please delete one already selected.

My favorites

Are you sure you want to delete all selected real estate from Favorites?